Ufficio per la Liturgia

Diocesi di Como

By

Date al Signore splendida lode! – Corso breve per animatori liturgici

L’ufficio per la liturgia propone un corso breve – in presenza oppure online, per raggiungere anche le realtà delle Valli Varesine, della Val Chiavenna e della Valtellina – per coloro che, pur non avendo una base liturgica e musicale solida, vogliono mettersi al servizio della celebrazione.

Clicca qui per informazioni! Ti aspettiamo!

By

Quaresima anno A: canti e materiali per l’animazione

Nella sezione Dies Domini – sussidi per l’animazione liturgica sono stati pubblicati i materiali per l’animazione del tempo di Quaresima.

Clicca qui!

By

Beata G. Franchi: Commemorazione facoltativa

23 febbraio: Commemorazione facoltativa della Beata Giovannina Franchi (Fondatrice della Congregazione delle Suore Infermiere dell’ Addolorata).

Alla messa:

Clicca qui: 23 febbraio – Memoria facoltativa Beata G. Franchi (Messa)

Per la Liturgia delle Ore:

Clicca qui: 23 febbraio – memoria facoltativa Beata G. Franchi (Liturgia delle Ore)

By

Concessione di reliquie: indicazioni pastorali e norme diocesane

Dalla sezione Documenti è possibile scaricare il documento promulgato dall’Ordinariato e predisposto dall’Ufficio per la Liturgia e l’Ufficio Reliquie riguardo la concessione di reliquie e il loro uso pastorale.

Clicca qui per scaricare il testo

By

Coro diocesano Jucundare: assemblea semestrale e apertura delle iscrizioni

Domenica 5 febbraio 2017, nel pomeriggio si è tenuta l’assemblea del coro diocesano Jucundare. Il ritrovo è avvenuto presso l’oratorio beato Pier Giorgio Frassati di Regoledo di Cosio (SO).

Oltre alla preghiera e ad un ampio momento di formazione corale, l’assemblea ha discusso i punti all’ordine del giorno, riguardanti i prossimi impegni, la conduzione del gruppo, le prospettive future, la necessità di un’ampia diffusione della proposta del coro Jucundare all’intera diocesi. Tra le proposte emerse è stata approvata all’unanimità quella di aggiungere al nome Coro Jucundare, il nome del suo fondatore, don Felice Rainoldi. D’ora in poi il coro sarà intitolato al maestro don Felice, senza perdere il nome che proprio da lui gli fu dato: “Jucundare”, titolo desunto dalla antifona Jucundare, filia Sion, risuonata solennemente in Duomo durante l’esecuzione de “Il Natale” di L. Perosi, nel 1999, in occasione del centenario dell’Oratorio scritto dall’autore per Como.

Ricordiamo che sono aperte le iscrizioni al coro diocesano, contattando l’Ufficio per la Liturgia, compilando il modulo (scaricabile qui sotto) e inviandolo per mail all’indirizzo liturgia@diocesidicomo.it

Modulo di adesione coro diocesano Jucundare

Estratto dallo Statuto del Coro Diocesano

By

In memoria di don Felice Rainoldi

Sabato 31 dicembre 2016, abbiamo ricordato mons. Felice Rainoldi ad un anno dalla morte. Il Capitolo della Cattedrale, il personale dell’Ufficio per la Liturgia, i cantori del Coro Diocesano Jucundare e della Cappella Musicale del Duomo si sono ritrovati per celebrare l’Eucarestia in Cattedrale a suffragio di don Felice. Dopo la Messa il M° Lorenzo Pestuggia, nella sede della Cappella Musicale, ha tratteggiato la figura di don Felice come uomo, prete e musicista. In allegato pubblichiamo, ringraziando l’autore, il testo dell’intervento.

Intervento del M° Pestuggia su don Felice

By

Celebrazione penitenziale

Ecco un esempio di schema per la preparazione di una celebrazione penitenziale per il tempo di Avvento

Trovi questi ed altri materiali nella pagina Avvento – anno A.

By

Novena di Natale: «Ci sarò domani, e sempre»

Clicca qui per sfogliare i sussidi per la preparazione della Novena di Natale.

La promessa a noi vacillanti: “Ci sarò domani, e sempre”

Marina Corradi (Avvenire)

“Ero cras”, “Ci sarò domani”. Forse questa promessa in latino alla maggioranza dei credenti oggi non dice niente. Ma è una promessa molto antica, risalente ai tempi di Gregorio Magno, e nascosta tra le righe di sette antifone che tradizionalmente accompagnano, nell’ultima settimana di Avvento, il Magnificat ai vespri di rito romano. Un articolo su “La Civiltà Cattolica” del biblista padre Maurice Gilbert richiama dal passato la storia di questa promessa d’Avvento, a noi cristiani del Terzo millennio per lo più sconosciuta. Dunque il segreto delle “antifone maggiori“, dette anche “antifone O“, sta nella parola posta all’inizio di ciascuna di esse.

Read More

By

Domenica «Gaudete»

La terza domenica di Avvento porta con sé un annuncio colmo di gioia: «Rallegratevi sempre nel Signore: ve lo ripeto, rallegratevi, il Signore è vicino» (antifona d’Ingresso). Il tema della gioia pervade tutta la liturgia di Avvento, e risuona in modo particolare in questa domenica, chiamata appunto domenica Gaudete.

Sono molti i gesti e le parole che nella liturgia annunciano la gioia, in particolare il saluto liturgico.

Read More

By

Memoria di san Nicola: obbligatoria dal 2017

Si rende noto che su richiesta della Conferenza Episcopale Italiana, con Decreto in data 4 novembre 2016 (Prot. N. 531/16), la Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, ha approvato che la memoria di san Nicola, vescovo (6 dicembre), il cui culto si diffuse in Italia fin dal XI secolo, fosse obbligatoria in tutte le Diocesi italiane. Pertanto a partire dal 6 dicembre 2016, sarà già possibile celebrare san Nicola come “memoria”.

La variazione diventerà obbligatoria a partire dal 6 dicembre 2017

Allegato: Circolare CEI – Memoria di S. Nicola