Ufficio per la Liturgia

Diocesi di Como

By

Celebrare la Quaresima – Anno B

La liturgia quaresimale ci chiama ad approfondire il senso della nostra condizione di battezzati e ci guida alla riscoperta del ‘dono’ divino e delle sue supreme esigenze. Come illuminazione, esso esige la fede; come rinascita, vuole ‘novità di vita’; come liberazione dal peccato, esclude ogni compromesso con il male; come incorporazione alla Chiesa, ci impegna a una comunione di vita e di responsabilità con i fratelli; come primizia della gloria futura, orienta tutta la vita verso il ritorno glorioso del Signore” (CEI, La preghiera del mattino e della sera, p.226).

Offriamo alcuni spunti per l’animazione della Quaresima di quest’ anno liturgico.

I materiali domenica per domenica saranno pubblicati il martedì precedente.

SCHEDA CANTARE LA PAROLA

La scheda “Cantare la Parola” offre un inquadramento generale del tempo di Quaresima e alcuni suggerimenti di fondo per animare le celebrazioni.

Cantare la Parola (B Quaresima 2018)

REPERTORIO DIOCESANO DEI CANTI PER LA QUARESIMA

Riproponiamo i principali canti che ormai fanno parte del repertorio diocesano. Le principali raccolte dove è confluito il nostro repertorio, accresciutosi sempre più fino dal 1986 (Anno Feliciano) in poi sono: Lodate Dio e il Repertorio Nazionale dei canti per la Liturgia. Per comodità degli operatori pastorali alleghiamo i principali materiali da scaricare. Si tratta di scelte “solide” di canti per le celebrazioni. Non hanno la pretesa di essere gli unici canti possibili. Tuttavia, in una chiesa locale, è importante che, pian piano, si formi un repertorio comune e che i fedeli, entrando nelle diverse chiese, possano ritrovarsi nel cantare almeno alcuni canti condivisi. Lo sforzo per imparare può essere aiutato dal saper che si sta compiendo non solo un’ operazione musicale ma, soprattutto, di comunione ecclesiale. Senza la pretesa di fare tutto e subito si potrà inserire con gradualità qualche nuovo elemento. La comunione con la chiesa diocesana potrà allora prevalere su scelte puramente estetiche (“mi piace”).

Rainoldi – Soccorri i tuoi figli (anno B) – 

CdP 206 – Figlio del Dio vivente

LD 241 – Tu ci hai redenti

LD 590 – Dono di grazia

RN 78 – Attende, Domine

RN 79 – Chi mi seguirà

RN 84 – Grandi e mirabili le tue opere

RN 101 – Tu ami tutte le creature

IMPARIAMO UN NUOVO CANTO 

Per le comunità e gli animatori musicali che hanno già esplorato ed acquisito il repertorio diocesano suggeriamo comunque un nuovo canto che può, ulteriormente, arricchire il repertorio.

Autore: David Maria Turoldo
Compositore: Aurelio Zorzi

Tempo liturgico: Quaresima

Momento rituale: Ingresso della Celebrazione Eucaristica o Inno delle Lodi domenicali (pensiamo in modo particolare alle comunità religiose).

Repertorio Nazionale: n. 99 – per la Quaresima

Si tratta di un inno le cui parole sono di p. David Maria Turoldo. Il testo inneggia a Cristo, Sole di giustizia: la Chiesa, nel giorno del Risorto, riconosce la sua Signoria e acclama a lui, liberatore delle tenebre. E’ inoltre presente il tema della Quaresima come “tempo propizio” (si riprende quindi l’importante sottolineatura, presente nel Messale, della Quaresima come “segno sacramentale”. E’ inoltre esplicitato il collegamento tra Quaresima e Pasqua.

Sole Tu sei di giustizia

 

Sole tu sei di giustizia, o Cristo,

che il nuovo giorno tu accendi per noi;

tu dalle tenebre libera i cuori,

e splenda in essi la luce del bene.

 

In questo tempo propizio, Signore,

a penitenza conduci i tuoi figli:

tutti converti al tuo vero amore,

per la tua grazia accogli e perdona.

 

Venuto è il tempo, è questo il tuo giorno

in cui riprendon le cose a sperare,

e rifiorendo insieme anche noi,

già pregustiamo la gioia di Pasqua.

 

Unico Dio, tre volte Signore,

sii adorato da uomini e cose,

e noi, rinati dal tuo perdono,

cantiamo lieti il cantico nuovo.

 

RN 99 Sole tu sei di giustizia