Ufficio per la Liturgia

Diocesi di Como

By

Armonizzazione del canto liturgico

Il corso vuole educare alla conoscenza e alla corretta applicazione dei principali accordi (triadi e loro rivolti, accordi di settima e di nona) su un basso senza numeri, allo scopo di riuscire ad armonizzare qualsiasi melodia tonale.

ArmoniaIl corso ha lo scopo di introdurre a una corretta e consapevole armonizzazione del canto liturgico tonale, modale e gregoriano. Le lezioni sono incentrate sull’apprendimento simultaneo dei principali accordi del basso cifrato e delle modalità di armonizzazione di una melodia tratta dal repertorio liturgico (corali, antifone, salmodia). Una parte importante del corso sarà inoltre dedicata alla trascrizione in notazione moderna e relativa armonizzazione delle più comuni parti di canto gregoriano tratte dal Messale, dal Graduale Simplex e dalle Messe più note.

Il corso può essere frequentato previa buona conoscenza della teoria e lettura musicale e basilare pratica strumentale o direttoriale.

Quando

Il corso si svolge al Sabato, dalle ore 14.00 alle ore 15.00 con cadenza quindicinale. (Novembre: 14, 28; Dicembre: 12. Le lezioni riprenderanno poi con lo stesso ritmo nel mese di Gennaio e fino a fine maggio).

Docente

Alessandro La Ciacera, viceorganista del Duomo di Milano

Dove

Presso la sede della Scuola diocesana di Musica, presso l’Istituto Canossiano, via Balestra 10, Como.

Programma di massima

  • Principi del basso cifrato, triadi allo stato fondamentale e loro rivolti, principali cadenze.
  • Armonizzazione di corali tonali della tradizione cattolica con esclusivo utilizzo degli stati fondamentali e armonizzazione di facili melodie tonali con note di passaggio tratte dal repertorio di Taizè o similari.
  • L’accordo di quinta e sesta in cadenza e la settima di dominante e loro utilizzo nel basso cifrato e nell’armonizzazione di una melodia tonale.
  • Altri accordi di settima e progressioni.
  • Nozioni fondamentali di armonia modale e armonizzazione di melodie liturgiche modali tratte dal repertorio di area francese (cfr. Gélineau)
  • Nozioni fondamentali dell’accompagnamento organistico nella liturgia con particolare riferimento all’armonizzazione dei salmi ( ritornelli responsoriali e moduli salmodici)
  • Criteri di trascrizione della melodia gregoriana e tecniche di armonizzazione di melodie tratte dal Messale, dal Graduale Simplex, dagli Inni e dalle parti più brevi delle Messe comuni.

Altre informazioni

Costo del corso: 50 €. Il costo comprende le dispense e i materiali didattici.
Informazioni e iscrizioni: attraverso la pagina Contatti.
Agli alunni presenti ai 2/3 delle lezioni sarà rilasciato un attestato di partecipazione. A chi sosterrà e supererà l’esame verrà rilasciato un diploma.